Luppolo coltivato
Cascade

Questa varietà è stata realizzata nel 1972 negli USA. Ancora oggi è uno delle varietà più utilizzate nelle birre americane sia la livello industriali che di homebrews. Questa varietà deriva dal Fuggle e da Serebrianker, una varietà russa.
Ha un uso molto versatile; sia da aroma che aromatizzante.
Toni floreali di media intensità, di agrumi e pompelmo.

Acidi:
α-acidi: 4.5%-7%;
β-acidi: 4%-7.5%;
Cohumulone: 33%-40%;

Brewer's gold

Brewer’s Gold è un luppolo selezionato da Ernest Stanley Salmon al Wye College in Inghilterra nel 1919 ed è il risultato di impollinazione di un luppolo selvatico provenienti da Morden, Manitoba. Nonostante la sua popolarità iniziale, l’avvento delle varietà di luppolo con alto valore in alfa acido nel 1980 fece ridurre l’interesse di Brewer’s Gold dal punto di vista commerciale.
Brewer’s Gold è ancora una buona scelta per un finale amaro con note speziate e di ribes nero.
Brewer’s Gold è stato utilizzato per ottenere varietà di rilievo come Galena, Nugget, Centennial e molti altri ed è ancora usato per le nuove ibridazioni.Risulta essere molto vigoroso, resistente alle malattie nonchè produttivo.

I test fatti in Italia, presentano un aroma intenso ed un’ottima presenza di olii. Usato dall’industria americana per le cime primaverile saporite in salamoia.

Acidi:
α-acidi: 7.1%-11.3%;
β-acidi: 3.3%-6.1%;
Cohumulone: 3.3%-6.1%;
Chinook

Deriva dal un programma di miglioramento dell’ U.S.D.A nello stato di Washington, nel 1985. E’ un incrocio tra Petham Golding con USDA 63102.
Usato sia da aroma che amaricante.
Ha un aroma forte, speziato, che ricorda l’odore del pino.

Acidi:
α-acidi: 12%-14%;
β-acidi: 3%-4%;
Cohumulone: 30%-40%;

Vanguard

Luppolo vigoroso americano con genetica di base tedesca vicina a H. Mittelfrüh. Indicato per rinnovare i classici stili tedeschi con aromi più interessanti. Maturazione precoce.

Acidi:
α-acidi: 4,4%-6%;
β-acidi: 6%-7%
Cohumulone: 14%-16%

Cascade

Questa varietà è stata realizzata nel 1972 negli USA. Ancora oggi è uno delle varietà più utilizzate nelle birre americane sia la livello industriali che di homebrews. Questa varietà deriva dal Fuggle e da Serebrianker, una varietà russa.
Ha un uso molto versatile; sia da aroma che aromatizzante.
Toni floreali di media intensità, di agrumi e pompelmo.

Acidi:
α-acidi: 4.5%-7%;
β-acidi: 4%-7.5%;
Cohumulone: 33%-40%;

Brewer's gold

Brewer’s Gold è un luppolo selezionato da Ernest Stanley Salmon al Wye College in Inghilterra nel 1919 ed è il risultato di impollinazione di un luppolo selvatico provenienti da Morden, Manitoba. Nonostante la sua popolarità iniziale, l’avvento delle varietà di luppolo con alto valore in alfa acido nel 1980 fece ridurre l’interesse di Brewer’s Gold dal punto di vista commerciale.
Brewer’s Gold è ancora una buona scelta per un finale amaro con note speziate e di ribes nero.
Brewer’s Gold è stato utilizzato per ottenere varietà di rilievo come Galena, Nugget, Centennial e molti altri ed è ancora usato per le nuove ibridazioni.
Risulta essere molto vigoroso, resistente alle malattie nonchè produttivo.
I test fatti in Italia, presentano un aroma intenso ed un’ottima presenza di olii.
Usato dall’industria americana per le cime primaverile saporite in salamoia.

Acidi:
α-acidi: 7.1%-11.3%;
β-acidi: 3.3%-6.1%;
Cohumulone: 3.3%-6.1%;

Chinook

Deriva dal un programma di miglioramento dell’ U.S.D.A nello stato di Washington, nel 1985. E’ un incrocio tra Petham Golding con USDA 63102.
Usato sia da aroma che amaricante.
Ha un aroma forte, speziato, che ricorda l’odore del pino.

Acidi:
α-acidi: 12%-14%;
β-acidi: 3%-4%;
Cohumulone: 30%-40%;

Vanguard

Luppolo vigoroso americano con genetica di base tedesca vicina a H. Mittelfrüh. Indicato per rinnovare i classici stili tedeschi con aromi più interessanti. Maturazione precoce.

Acidi:
α-acidi: 4,4%-6%;
β-acidi: 6%-7%
Cohumulone: 14%-16%

La produzione 2021 venduta!

Si accettano ordini per il 2022
Email
Nome e Cognome/Azienda
Telefono
Varietà richieste e quantitativo
Prenota